partoperlefkada.com

Kalamitzi

Spiaggia di Kalamitzi a Lefkada
Spiaggia e mare di Kalamitzi a Lefkada

Dal capoluogo di Lefkada prendi verso la costa ovest dell’isola e salendo lungo paesaggi marini incantevoli in mezzo alla pineta di Pefkulia, lasciando a destra il villaggio di ex pescatori di Aghios Nikita, ti ritrovi dopo circa 20 km di tornanti nel villaggio semi-montano di Kalamitzi. Qui un tempo (pochi anni fa soltanto) gli abitanti coltivavano gli ulivi centenari, i mandorli che lo vestivano di bianco in primavera, qualche piccolo vigneto, alberi di frutta ed orticelli. Ognuno possedeva il mulo per inerpicarsi sui pendii ripidi fino al sottostante Ionio, qualche capo di ovini, il miele delizioso delle arnie profumato di timo selvatico. La fatica tanta, la natura intatta e predominante nella sua bellezza. Le vivaci donne portavano ancora il costume tipico e non si sedevano nei locali dove si facevano compagnia gli uomini. Le case apparivano piccole e di pietra con i tetti di manufatti in cotto antico, le stradine a mulattiera, le chiesette e i cimiteri bianchi affogati nella macchia mediterranea.

Nel villaggio di Kalamitzi vi sono diversi appartamentini per vacanze e ristorantini tipici a prezzi convenienti.

Kalamitzi è situato a 400 metri di altezza s.l.m. e con una strada attualmente asfaltata si può scendere, percorrendo tornanti a picco in mezzo ad un verde veramente strepitoso, alle bellissime spiagge sottostanti.

La più caratteristica è Megali Petra, con enormi massi su cui si infrangono flutti (azzurro chiaro e bianco), servita da un localino molto poetico: i turisti l’hanno trovata da poco e purtroppo il via vai in agosto intasa la strada di accesso.

L’altra meraviglia di Kalamitzi è la famosa spiaggia di Kathisma, lunga e grande distesa di sabbia simile a riso, che appare dopo un dosso nella sua tavolozza di colori. Pur essendo abitata da molti localini e da ombrelloni, vista dall’alto ti dà l’idea che spariscano di fronte all’abbagliante predominanza di una natura che regna (grazie a Dio!) sovrana. Negli ultimi anni diversi moderni discobar hanno aperto lungo la spiaggia di Kathisma, rendendola meta del divertimento notturno dell’isola. Per giungere alla spiaggia non è necessario arrivare sino Kalamitzi poiché vi è una diramazione qualche chilometro prima di arrivare al villaggio.

Vegetazione a picco sul mare di Kalamitzi a Lefkada

 

 

Torna a Paesi da visitare

Torna a home page